Blog

Non è mai troppo tardi per dare una svolta alla propria vita, come insegna la storia di Henry Ford

Pensi di non avere più l’età per nuove sfide o per cambiare professione? Anche Henry Ford ha svolto lavori diversi e ha raggiunto il successo commerciale a metà della sua vita. Ecco perché puoi prendere in considerazione una nuova avventura lavorativa come Pet’s Planet, non importa quanti anni tu abbia. Oggi ti raccontiamo la storia di Henry Ford, una persona che ha creato il proprio successo.

Figlio di padre di origini irlandesi e madre belga, Ford nasce il 30 luglio del 1863 in una fattoria di Dearborn (Michigan). Già a 13 anni inizia a guadagnare i suoi primi soldi grazie alla riparazione di orologi di amici e vicini di casa facendosi un’ottima reputazione nel giro di poco tempo.

Nel 1879, appena sedicenne, decide di lasciare casa per lavorare come apprendista macchinista a Detroit, prima con la compagnia James F. Flower & Bros. e più tardi con la Detroit Dry Dock Co. Qui apprende le prime nozioni in ambito automobilistico, innamorandosene. Nel 1882 torna a Dearborn per aiutare la fattoria di famiglia, soprattutto riparando le macchine agricole del padre, mezzi prodotti da Westinghouse che infatti lo assume per aggiustare i motori a vapore dell’omonima azienda. Dopo il matrimonio e la nascita del figlio, decide di voler guadagnare di più, abbandona il lavoro e viene assunto dalla Edison Illuminating Company dove nel 1893, grazie al suo talento, diviene capo ingegnere.

In quel periodo si dedica alla costruzione di un’automobile con lo stesso motore a combustione interna inventato pochi anni prima da Karl Benz e Gottlieb Daimler. Presenta ai dirigenti della Edison un primo prototipo costruito nel garage di casa: Thomas Edison ne è entusiasta e lo incoraggia a costruirne un secondo che Ford completa nel 1898 grazie a un finanziamento del barone William H. Murphy di Detroit. Si dimette dalla Edison e va a lavorare per la Detroit Automobile Company e, tre anni dopo, prende la decisione più importante della sua vita: fondare la Ford Motor Company, a Dearborn.

Ford introduce un sistema di lavoro innovativo: la catena di montaggio, che consente la produzione di automobili su larga scala e rivoluziona gli standard della produzione industriale mondiale nella prima metà del XX secolo. La prima auto costruita dalla società, la Model T (meglio conosciuta come “Lizzie” tra gli americani), viene venduta il 23 luglio 1903 e Ford, all’età di 40 anni, realizza il sogno di produrre un’automobile per tutti, affidabile ed efficiente.

L’azienda diviene una delle più importanti sul mercato automobilistico mondiale, primato che vanta ancora oggi. Ford abbandona la carica di presidente nel 1945 lasciando tutto nelle mani del nipote Henry Ford II. Morirà a Dearborn il 7 aprile 1947 all’età di 83 anni.

Quella di Henry Ford è una storia di successo planetario, ma anche in realtà più piccole come Pet’s Planet i franchisee che lavorano con impegno e determinazione per i loro amati 4zampe e ci raccontano di soddisfazioni e successi quotidiani che non erano mai riusciti a ottenere nelle precedenti esperienze professionali. Se ami i cani e i gatti, sei stanco del tuo lavoro e desideri entrare in una realtà dinamica, indipendente e remunerativa, visita il nostro sito e contattaci senza impegno: saremo felici di rispondere a tutte le tue domande e illustrarti le opportunità di carriera che il franchising omnicanale Pet’s Planet è in grado di offrirti.

Diventa affiliato Pet’s Planet

Vuoi saperne di più? Contattaci senza impegno

Richiesta Informazioni