Blog

Francia, Belgio e Svizzera. La rete europea dei franchisee Pet’s Planet riunita a Lione per il meeting di inizio anno

Due giorni di analisi sulle tecniche di marketing e confronto sulle prospettive di crescita di Pet’s Planet, brand in franchising di cibo per cani e gatti. Queste le linee guida che, domenica 17 e lunedì 18 febbraio a Lione, hanno dettato l’agenda del meeting di inizio anno dedicato alla rete europea dei franchisee dell’azienda piemontese operanti in Francia, Belgio e Svizzera francese.

A dare il via alla due giorni, domenica, un pre-seminario animato da un Franchisee Senior / Personal Tutor con il quale, attraverso un lavoro di gruppo, sono stati analizzati i sistemi per entrare in contatto con i proprietari di animali domestici, dalle fiere ai mercatini bio, dal co-marketing ai parchi.

Lunedì spazio invece al meeting vero e proprio, nel quale sono stati toccati molti dei punti già discussi nell’incontro bolognese dello scorso autunno con la rete Pet’s Planet italiana. Novità principale l’inaugurazione di un nuovo impianto di produzione in Italia che consentirà processi produttivi innovativi per gli alimenti Pet’s Planet e che ospiterà la preparazione di particolari alimenti secchi per gatti.

Stella polare del meeting, ovviamente, la filosofia del brand piemontese: l’alimentazione personalizzata per ogni singolo 4zampe. Un’esigenza divenuta ormai irrinunciabile anche per gli stessi proprietari di cani e gatti e per la quale Pet’s Planet compirà quest’anno un ulteriore passo in avanti lanciando una nuova dieta appositamente studiata per ridurre il rischio di alcune forme tumorali animali legate all’alimentazione. Insomma, anche le due giornate francesi, sono servite a ricordare come ricerca e innovazione siano e saranno sempre i cardini dell’azienda di Neive (CN).

Diventa affiliato Pet’s Planet

Vuoi saperne di più? Contattaci senza impegno

Richiesta Informazioni